In Sardegna

Flash mob a Cagliari per dire basta alla violenza di genere (il video)

CAGLIARI. Più di trecento persone, tra cui tanti giovanissimi sportivi, hanno colorato di rosso questa sera il Corso Vittorio Emanuele in occasione del flash mob "La violenza non è uno sport". L'evento, organizzato dalle associazioni sportive ha visto la partecipazione di tanti cittadini che hanno passeggiato, cantato e saltato per sensibilizzare sul tema della violenza di genere. La manifestazione si è conclusa all'Orto dei cappuccini con un breve saluto e un ringraziamento alle associazioni (CUS Cagliari, Gymnos Pirri, Karalis ginnastica ritmica, Taekwon-Do Sardegna, Elmas inline, Aurora basket, Associazione Oltremodo, Associazione Nelson Mandela, Karalis Pink Team e Ape calessino) da parte di Francesca Ravot della consulta comunale dello sport. Poi la lettura di una poesia, un ricordo del presidente del CONI Gianfranco Fara, scomparso pochi giorni fa, da parte di Yuri Marcialis e una coreografia con girotondo finale che ha coinvolto tutte le associazioni sportive.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.