Sport

De Rossi si ritira dal calcio: "Mi manca la mia famiglia. In futuro? Vorrei allenare"

de-rossi-boca

ROMA. Ora è ufficiale. Daniele De Rossi dice addio al Boca Juniors e al calcio giocato. Per sempre. Lo fa in conferenza stampa nel centro sportivo del Boca, affiancato dal presidente Ameal. "Non c'è alcun problema di salute - annuncia il centrocampista - Lascio perché la mia famiglia mi manca e anche io manco loro. Qui al Boca la nuova dirigenza mi ha mostrato affetto e ha cercato di trattenermi, e mi hanno offerto aiuto per risolvere quello che mi sta succedendo, ma la decisione è definitiva". Una decisione difficile su cui il giocatore ha riflettuto per diversi mesi: "Ci pensavo da ottobre - ha detto - non riuscivo a dormire". Ma per il futuro sembra avere già le idee chiare: "Ora mi prenderò una vacanza ma voglio rimanere nel mondo del pallone e mi piacerebbe allenare".


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A