Sport

Verso Cagliari-Spal, Maran: "Ci sarà da soffrire, ma vogliamo vincere in casa"

maran-cagliari

CAGLIARI. Dopo la settimana di pausa per le nazionali, il Cagliari di Maran è pronto alla sfida in casa contro la Spal. I rossoblù, reduci da due pareggi di fila, arrivano alla vigilia del match di domani, alla Sardegna Arena, con sei assenti sicuri, Cacciatore, Lykogiannis, Mattiello e Deiola (più Pavoletti e Castro). Ma l'obiettivo, in una partita così delicata, è sempre lo stesso: "Dobbiamo fare la partita, dando sempre il massimo". Il tecnico rossoblù, oggi in conferenza stampa, ha chiarito che dovrà "verificare le condizioni di ogni singolo nazionale. Joao Pedro aveva un fastidio alla schiena che si è risolto, Faragò è pronto per giocare". E sui tifosi: ""È bello abituarsi al fatto che la gente abbia aspettative su di noi, vuol dire che stiamo trasmettendo cose positive". Contro la Spal secondo il mister ci vorrà equilibrio, "ma senza farci prendere dalla troppa foga": "Noi ci proviamo e abbiamo voglia di portare a casa questi tre punti. Abbiamo la consapevolezza che ci sarà da soffrire, ma sappiamo che tutto passa dalla nostra prestazione". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.