Sport

Il varo di Luna Rossa "benedetto" dal maestrale di Cagliari: folla al molo Ichnusa

 

 

CAGLIARI. Mani al cielo per salutare l'equipaggio e applausi: Luna Rossa ha toccato per la prima volta le acque del porto di Cagliari, accompagnata da un maestrale sostenuto, il vento che ha convinto il team Prada a scegliere il capoluogo sardo come base per gli allenamenti in vista dell'America's Cup.  Ad assistere all'evento, al molo Ichnusa, anche centinaia di curiosi, appassionati di vela e no. 

Un battesimo dell’acqua per il bolide targato Prada, accolto dagli applausi del grande pubblico che riempiva la passeggiata di “Su Siccu”. Ad fareda cornice  al varo di Luna Rossa, che gareggerà per la prossima America’s Cup a marzo del 2021, decine di imbarcazioni, tra cui quelle dei carabinieri, capitaneria e vigili del fuoco che a pochi metri vegliavano sulla manovra di varo.

In perfetto orario lo scafo ha toccato l’acqua per la prima volta, tra i getti d'acqua che arrivavano dalle barche intorno e le grida del pubblico. Poi il sole, nascosto fino a pochi attimi prima da alcune nubi di passaggio, ha illuminato Luna Rossa. Ora comincia l’allenamento. Il 2021 si avvicina.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.