Italia e mondo

Mafia e truffa sui fondi Ue, maxi blitz contro i clan di Messina: 94 arresti

messina-carabinieri-ros

MESSINA. I Carabinieri del Ros e gli uomini della Guardia di Finanza hanno arrestato 94 persone nel più imponente blitz mai messo a segno contro i clan mafiosi messinesi dei Nebrodi. Oltre 600 i militari coinvolti nell'operazione. L'inchiesta ha portato anche al sequestro di 150 imprese; 194 gli indagati. In carcere sono finiti i vertici delle famiglie mafiose dei Batanesi e dei Bontempo Scavo, gregari, estortori e "colonnelli" dei due clan storici dei Nebrodi. Le accuse sono, a vario titolo, di associazione mafiosa, truffa aggravata, estorsione, intestazione fittizia di beni, narcotraffico. Nelle loro mani c'erano milioni di euro di contributi arrivati dall'Unione europea per lo sviluppo dell'agricoltura su terreni fantasma. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A