Italia e mondo

Lacrimogeni e incendi nelle strade di Parigi, Macron fa marcia indietro sulle pensioni

PARIGI. Il governo francese ha annunciato una parziale marcia indietro sulla riforma delle pensioni, revocando "provvisoriamente" dal progetto di legge il punto più controverso: i 64 anni per ottenere la pensione a tasso pieno.
Intanto va avanti un altro sabato di dure manifestazioni a Parigi. A confrontarsi polizia e gruppi radicali, mentre in migliaia manifestavano in modo pacifico. I più violenti hanno distrutto elementi di arredo urbano e appiccato falò nelle strade. La polizia ha lanciato lacrimogeni. Scontri anche a Nantes.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A