In Sardegna

Chiosco bruciato, Sant'Antioco si mobilita: "Ricostruiamo il Waikiki: doniamo"

Chiosco-santantioco

CAGLIARI. Il locale è stato distrutto questa notte da un incendio, di probabile origine dolosa. Ma la comunità di Sant'Antioco ha deciso di mobilitarsi e, con l'appoggio del Comune, parte l'iniziativa “Ricostruiamo il Waikiki”.

"Quanto accaduto stanotte", si legge in una nota del municipio guidato da Ignazio Locci, "lascia in terra legni bruciati, mura annerite dalle fiamme e, in tutti noi, una profonda sensazione di tristezza e desolazione. Ma per fortuna quel che resta è molto di più: in queste ore abbiamo avuto modo di toccare con mano il senso della comunità, il valore della solidarietà, quello spirito di unione che, in occasioni come queste, chiama a raccolta gli antiochensi. Per questo, accogliamo l’invito degli Amici del Waikiki e lanciamo l’iniziativa. Sant’Antioco ne ha bisogno. Con questo progetto siamo certi di interpretare il sentire comune: ovvero la necessità di (ri)scoprirci comunità vera, forte, compatta".

Chi volesse, dunque, può contribuire con una donazione (non importa quanto, scrivono gli organizzatori) utilizzando l’iban: Waikiki sas IT61B0101543981000070486076 e inserendo la causale “Ricostruiamo il Waikiki”. "Facciamo sentire la “musica” di Sant’Antioco", è l'appello. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A