In Sardegna

Cagliari, spacciatore incastrato grazie all'app YouPol: la droga in un b&b

youpol-app

CAGLIARI. La segnalazione era arrivata tramite l'app "YouPol". Un utente aveva indicato un uomo, già noto alle forze dell'ordine, come spacciatore. E così gli investigatori della polizia si sono messi al lavoro e lo hanno beccato. Roberto Erik Masala, 32enne cagliaritano, era appena uscito da un B&B in via Tagliamento, a Cagliari, per raggiungere la sua Smart quando è stato fermato dagli agenti della Volante, dei Falchi e della Squadra Mobile.

Subito è scattata la perquisizione: nella sua auto, parcheggiata poco distante dalla struttura dove l'uomo alloggiava, sono stati trovati due pezzi di hashish. Poi è stata perquisita anche la stanza del B&B, dove gli agenti hanno scoperto complessivamente 5,7 grammi di cocaina, 1,65 grammi di eroina e 2,25 grammi di hashish, 400 euro in banconote da 50 e anche un bilancino di precisione con materiale per il confezionamento. Masala era già stato arrestato nel novembre del 2018 per spaccio di stupefacenti. Grazie all'app YouPol però la scoperta: da quel momento, evidentemente, la sua attività illecita era andata avanti. Il 32enne è finito in manette e dopo l'udienza direttissima sono stati chiesti i termini a difesa.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A