In Sardegna

Già espulso dall'Isola, tenta il furto in un negozio a Cagliari: algerino denunciato

VOLANTE-POLICE-113

CAGLIARI. Prima è entrato nel negozio fingendo di voler comprare un paio di occhiali. Poi si è avvicinato al bancone, dove il titolare aveva appena appoggiato il suo cellulare, e con un gesto impercettibile lo ha rubato nascondendolo dentro un borsello. Il titolare però, si è accorto di tutto ed è riuscito a bloccare il giovane, costringendolo a restituire il telefono. È successo ieri pomeriggio in un negozio di ottica del Corso Vittorio Emanuele a Cagliari. Il titolare, vittima del tentato furto, ha chiamato il 113 chiedendo aiuto alla polizia. H.O., il giovane algerino di 26 anni identificato successivamente, nel frattempo si era dato alla fuga verso via Palabanda.

Immediatamente è intervenuta una pattuglia della Squadra Volante che, seguendo le descrizioni fornite dal negoziante, si è messo alla ricerca del giovane e lo ha notato poco più avanti. Dopo averlo identificato, il ventiseienne è stato accompagnato in Questura. L’uomo era già noto alle forze di polizia per svariati precedenti per furto e rapina: a suo carico aveva un decreto di espulsione emesso dalla Prefettura di Cagliari. È stato quindi denunciato per il reato di tentato furto. Ora sarà l’Ufficio Immigrazione della Questura, dove H.O. è stato invitato a presentarsi, a compiere gli accertamenti per valutare gli ulteriori eventuali provvedimenti da adottare. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A