In Sardegna

In casa fucile e baionetta clandestini, arrestato ad Assemini

Foto-Fucile-2

ASSEMINI. Gli agenti delle Volanti della Questura di Cagliari sospettavano che a casa di Mario Giovanni Sulas, 61 anni, ci fossero armi non denunciate. Così hanno deciso di effettuare una perquisizione nella sua abitazione di "Su Fraigu".

Avevano ragione: dentro un armadio c'era un fucile Brera calibro 12, con 55 cartucce. In esposizione su un mobile Sulas teneva anche un pugnale a baionetta di circa 40 centimetri. L'uomo, che aveva precedenti per armi, è stato arrestato per detenzione di arma clandestina. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.