In Sardegna

Flussi di soldi "spacchettati" per aggirare l'antiriciclaggio in un money transfer di Cagliari

Cappello-Gdf-1

CAGLIARI. Un flusso di denaro enorme, che lascia l'Italia in barba alle leggi antiriciclaggio. Passa da Money Transfer sparsi sul territorio, che adottano uno schema facile. Il limite per il movimento del contante è di 999,99 euro a operazione. Ma il titolare accondiscendente consente al cliente di spacchettare i trasferimenti facendo sparire decine di migliaia di euro. 

Solo a Cagliari nel 2019 la il nucleo di Polizia finanziaria della Guardia di Finanza ha scoperto 230 trasferimenti illeciti di denaro, per oltre 266mila euro gestiti da 125 clienti. L'ultimo in un'attività nella quale attraverso lo smurfing - così si chiama il sistema - sono stati trasferiti 11.550 euro. Pesanti le sanzioni per titolare e cliente: hanno ricevuto una multa fino a 50mila euro ciascuno. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.