Culture

Le foto che hanno fatto la storia del 2019 in un volume da sfogliare

Sinope

CAGLIARI. Le fotografie più suggestive degli eventi “simbolo” dell’anno che sta volgendo al termine, gli avvenimenti più importanti che hanno scandito il 2019 in Sardegna, in Italia e nel resto del mondo .Questo è “Eventi 2019”, opera fotografica che la casa editrice cagliaritana Sinope Edizioni presenterà martedì 3 dicembre al Bflat in via del Pozzetto 9 a Cagliari, dalle ore 19.

288 pagine di immagini esclusive, testi in italiano e in inglese per raccontare in edizioni a tiratura limitata (disponibili solo su ordinazione) i fatti di attualità che diventano fatti storici, la cultura e i personaggi del nostro tempo, le grandi ricorrenze, dallo sport passando per la musica e l’arte. Le scioccanti fotografie dell’incendio di Notre Dame aprono la parte “World” del volume. Nella sezione “Sport” i protagonisti di Eventi 2019 sono, fra gli altri, Gigi Riva, nominato quest’anno da un pool di giornalisti sportivi come il più grande calciatore italiano degli ultimi 60 anni, e la Dinamo Sassari che ha vissuto un anno magico con la vittoria del primo trofeo internazionale, la Fiba Europe Cup.

Ma il 2019 è stato anche l’anno del vino sardo, sempre più eccellenza italiana nel mondo anche grazie alla vittoria, fra i rossi, al Vinitaly di Verona. E del cinquantenario del gigante del fluoro Fluorsid SpA, una delle principali e storiche realtà produttive impiantate nel sud dell’Isola .In ambito internazionale il 2019 sarà ricordato per le questioni legate al clima e all’ambiente: non solo per la morsa di gelo polare che ha paralizzato gli Stati Uniti a febbraio o per gli ettari di foresta amazzonica inceneriti la scorsa estate,ma anche per gli interventi a favore della sensibilizzazione sui cambiamenti climatici da parte della giovane ecologista svedese Greta Thunberg. Ricorre quest’anno il cinquecentenario dalla nascita di Leonardo da Vinci, la mente più raffinata e geniale di tutti i tempi, e pure il “primo mezzo secolo” dalla storica passeggiata dell’uomo sulla Luna e dal concerto rock per antonomasia di Woodstock. E ancora: le storie di uomini eccezionali come Federico Zeffirelli, Andrea Camilleri, Niki Lauda e Felice Gimondi, scomparsi nel 2019; e le imprese sportive di Roger Federer, capace di collezionare la centesima finale vinta in carriera,quelle dell’eterna Federica Pellegrini con l’ennesimo oro mondiale nei 200 stile, senza dimenticare Dominik Paris, oggi il terzo sciatore italiano di sempre grazie alle vittorie nel 2019 della coppa del mondo di categoria e del Mondiale sempre in SuperG.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.