Italia e mondo

Caso Gregoretti, Salvini in Senato: "Ho difeso la mia patria"

Salvini-senato-gregoretti-imago

Foto di ImagoEconomica

ROMA. "Oggi chi scappa non è nella Lega ma tra i banchi del governo". Così Salvini nel suo intervento al Senato, dove si vota per il processo sul caso Gregoretti. "Ritengo di aver difeso la mia patria. Non chiedo un premio". "Rivendicherò quello che non da solo, ma collegialmente, abbiamo fatto"."Facciamo decidere a un giudice.Usciamo dall'Aula"."Potete andare avanti dei mese, ma in democrazia il giudizio lo dà il popolo". "Gli avversari si battono nelle urne, non nei tribunali". "Non ho paura per me, ma per i miei figli", ed è bagarre dalla maggioranza.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A