In Sardegna

Ecstasy e hashish in auto, tre giovani scoperti dai carabinieri di Carbonia

carabinieri-carbonia-posto-di-blocco-2

CARBONIA. Avevano hashish in tasca e nascosto nel posacenere e una pastiglia di ecstasy tra i sedili anteriori: guai per tre giovani fermati dai carabinieri della compagnia di Carbonia sulla provinciale 77. I militari hanno effettuato un posto di blocco e, mentre controllavano i documenti, hanno notato il nervosismo dei tre occupanti dell'auto: il conducente di 37 anni e i due amici di 26 e 24. Così hanno perquisito il veicolo. Nel posacenere c'erano 11 grami di hashish, la pasticca era tra i sedili, mentre altro "fumo", alcuni grammi,  è stata consegnato spontaneamente. I tre sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti. 

Il controllo è stato effettuato nell'ambito di una più ampia operazione gestita dai carabinieri di Carbonia, guidati dal capitano Lucia Dilio, finalizzata alla prevenzione degli incidenti stradali. È stato rilevato che le principali cause dei sinistri sono la guida in stato di ebrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti,  ma anche l'utilizzo dello smartphone alla guida. Le strade più pericolose del territorio sono  le ss126, la ss 195, ss 196, sp 78, sp 101. 

Carabinieri-carbonia-posto-di-blocco


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A