In Sardegna

Polo per il turismo e campi sportivi, dalla manovrina soldi per Villasimius

Nanni-Lancioni-consiglio-regionale

CAGLIARI. Un investimento per la riconversione del centro sociale di piazza Giovanni XXIII in un polo per il turismo. Un intervento per l’acquisto di attrezzature per la nuova palestra comunale del centro rivierasco. Sono le risorse messe in campo per dare un nuovo look ai due complessi al centro di Villasimius, con il via libera arrivato agli emendamenti presentati alla manovrina approvata dal consiglio regionale. Un pacchetto complessivo pari a 150mila euro proposto dall’esponente del partito sardo d’azione  Nanni Lancioni: "Con l’approvazione di questi finanziamenti", sottolinea l'esponente dei Quattro mori,  "abbiamo voluto dare un primo segnale a due strutture nevralgiche per il paese costiero".

Villasimius intende confermarsi come regina nell’industria delle vacanze: "Da qui l'esigenza",  conclude Lancioni, "di destinare delle risorse per la trasformazione del centro di Piazza Giovanni XXIII in un complesso per i turisti. C’è poi la necessità di completare la struttura sportiva che ospita la palestra comunale con nuove dotazioni per gli appassionati".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.