In Sardegna

Morto il giovane detenuto che aveva tentato il suicidio a Uta

carcere-uta-sbarr

CAGLIARI. È morto in ospedale a Cagliari, dopo quasi un mese di ricovero, il detenuto di 32 anni che il 26 ottobre scorso aveva tentato di togliersi la vita in carcere, a Uta. L'uomo, bielorusso, era stato salvato grazie al tempestivo intervento degli agenti penitenziari, che lo avevano trovato con il cappio al collo nella sua cella. Da lì i primi soccorsi e l'immediato trasferimento con un'ambulanza all'ospedale Brotzu di Cagliari, dove è rimasto ricoverato per tre settimane. Ieri pomeriggio, però, nel reparto di Rianimazione il suo cuore ha smesso di battere. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.