In Sardegna

Merendine al cioccolato? No, hashish: scoperto dai cani, arrestato a Serramanna

Droga-Sanluri

SERRAMANNA. I carabinieri sospettavano che fosse uno spacciatore. E ieri è scattato il blitz. Dopo un pedinamento i militari del Radiomobile di Sanluri, con i colleghi di Serramanna e Nuraminis, supportati da Grey e Agros, canti antidroga della guardia di finanza, hanno arrestato M.S., cagliaritano di 30 anni, ufficialmente disoccupato. 

È stato fermato a Serramanna, vicino alla sua casa di via 25 aprile, poi è stata perquisita l'abitazione. Il fiuto dei cani ha portato i militari verso un pozzetto dell'autoclave nel cortile e all'auto dell'uomo, una Fiat 500 azzurra, dove sono stati trovati tre ragazzi che fumavano una canna.

In tutto sono emersi 100 grammi di hashish avvolti nella carta delle merendine al cioccolato e 200 grammi di marijuana già divisi per la vendita. Il trentenne è stato portato nella camera di sicurezza della caserma di Sanluri, in attesa del processo per direttissima. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.