In Sardegna

Ausili per incontinenti, al via il sistema di consegna a domicilio dell'Assl

Ausili-per-lincontinenza

CAGLIARI. Dal primo novembre entrerà in vigore il nuovo regime di fornitura degli ausili ad assorbenza per persone incontinenti: i pannoloni e le traverse saranno consegnati direttamente al domicilio indicato dal paziente, con cadenza trimestrale, nel totale rispetto della privacy.

Nella fase di avvio e per il solo mese di novembre, fanno sapere dall'Ats-Assl,  la consegna prevederà la fornitura per 30 giorni; dal mese di dicembre parte delle consegne potranno avvenire con fornitura bimestrale per poi andare a regime nel successivo trimestre. Dal 1° novembre, dunque, non saranno più consegnati gli ausili ad assorbenza tramite le farmacie convenzionate e i negozi di articoli sanitari.

La consegna degli ausili a casa è completamente gratuita e verrà preceduta da un preavviso telefonico per comunicare giorno e ora della fornitura. In caso di mancato contatto telefonico, la fornitura verrà comunque recapitata a domicilio e,in caso di mancata consegna, il corriere lascerà un avviso con un successivo appuntamento.

Gli ausili consegnati ai pazienti saranno accompagnati da un documento di trasporto (ddt) con la descrizione della fornitura (quantità, tipologia, ecc.) che dovrà essere firmato dal paziente dal suo o delegato al momento del ritiro.

Per qualsiasi ulteriore informazione è a disposizione dei pazienti il numero verde gratuito 800 947 617 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 12.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.