In Sardegna

Lavoratori in nero, i carabinieri chiudono una pizzeria a Monastir

Controlli-carabinieri

MONASTIR. Due lavoratori in nero in una pizzeria, un sistema di controllo a circuito chiuso non autorizzato e un cliente con marijuana all'interno di un circolo privato: sono le irregolarità scoperte dai carabinieri di Monastir, con i colleghi del nucleo ispettorato del lavoro, durante una serie di controlli all'interno di attività commerciali tra Monastir e Ussana. nel complesso sono state comminate multe per diecimila euro. Non solo: l'attività della pizzeria con i lavoratori in nero, a Monastir,  è stata sospesa. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.