Culture

Oscar 2020, trionfa il film sudcoreano "Parasite" ed entra nella storia

parasite

LOS ANGELES. "Parasite", il film del sudocreano Bong Joon Ho vince gli Oscar come miglior film internazionale, per la regia e per la sceneggiatura originale. Un momento storico: è la prima volta, infatti, che un film in lingua non inglese conquista la statuetta più importante di Hollywood. 

Migliori attori protagonisti Joaquin Phoenix. e Renee Zellweger. Premiati Brad Pitt e Laura Dern come attori non protagonisti.
Al film "1917" di Sam Mendes tre le statuette, per il sonoro, la fotografia e gli effetti speciali. A "Joker" il riconoscimento per la migliore colonna sonora originale. Vincono anche gli Obama, produttori con la loro Higher Ground di "American Factory", premiato come miglior documentario.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A