Stelle & Strass archivio

"Stelle&Strass" (e un po' di stress): ecco l'oroscopo fra astri e gossip

CAGLIARI. "Stelle&Strass" (e forse un po' di stress) è l'oroscopo tra astri e gossip curato da Francesca Falchi. Uno sguardo analitico sui segni con un occhio di riguardo (poco) alla vita di vip e meno vip. 

 

 

 

ARIETE

Questa settimana caro ariete non ascoltare le critiche. Pensa a Giusy Ferreri: Che se ne frega se non conosce Respect di Aretha Franklyn e ha fatto una figura di merda mondiale perché era la colonna sonora del matrimonio dell’anno. Che i Ferragnez non saranno Harry e Megan ma hanno 23 milioni di followers che sono il numero di persone che soffrono di disturbi gengivali in Italia. O anche il numero di persone che in India sono in corsa per 90.000 posti da ferroviere. Insomma Ariete tu sei sempre un vincente anche se ti cadono i denti e invece di dirigere un treno pulisci i cessi della stazione

TORO

Toro riprendi in mano la tua vita perché sei in modalità Vittorio Sgarbi: resta impassibile di fronte alla tetta di Aida Nizar, ripropone i suoi Sgarbi quotidiani nella rete dei pensionati ed è diventato il frà Galdino di Silvio Berlusconi. Amico, amica, siete sull’orlo del baratro e così anche Vittorio: ci manca solo che inizi a fare fantasie erotiche sulla Sora Lella a condurre un programma sulle varici e a tenere una rubrica su Confidenze che la Pampanini in modalità The Walking Dead è più viva e vegeta di lui e di quello che ha nelle mutande. Fuori le palle Toro prima che vengano portate in trionfo ad una corrida!

GEMELLI

Amici e amiche dei Gemelli: siete l’Adriana Volpe del momento. Indistruttibili. Coriacei. Tenaci. Nonostante Magalli avesse dichiarato “non l’ammazzerei per carità” la Volpe è stata spedita in Marocco Tanzania e Sudafrica come concorrente di Pechino Express nella speranza che un leone se la mangiasse a colazione o un rinoceronte nero la caricasse riducendola a uno zerbino oppure si intossicasse con un bel piatto di larve di mopane servite in padella con le verdure. Eppure lei è ancora qui. Ma se è sopravvissuta a Magalli secondo voi l’ammazzavano un felino o un verme? Quindi Gemelli non demordete. Tutt’al più mordete!

CANCRO

Se in questi giorni tenero Cancro ti senti solo, fai come Cristina D’Avena. Sfodera il tuo sorriso più ingenuo e sii spietato. Innanzitutto sbaraglia ogni concorrenza per poter cantare le sigle di tutti i cartoni animati dagli anni 90 in poi (i cavalieri di Re Artù cantori della prima sigla di Lady Oscar sono stati deportati in Amazzonia e abbandonati nella giungla insieme al pupazzo Five); inserisci in quelle sigle messaggi subliminali che condizioneranno tutti i bambini e le bambini che Giucas Casella fa la figura del mago Zurlì. Poi costringi quei bambini una volta diventati adulti (Ermal Metal, Noemi, Baby K) a cantare le sigle insieme a te promettendogli l’immortalità e la possibilità di diventare un’icona gay e il gioco è fatto. Così sensibile Cancro avrai così stuoli di seguaci che ti terranno compagnia anche quando ti depili le ascelle e rutti anelli fritti di cipolle. Anche se ogni volta che parte la sigla “Arriva Cristina!” si sente puzza di zolfo e si scatenano attacchi di panico aracnofobia intolleranza al glutine allergia agli acari e necrofilia selettiva.

LEONE

Sei il Segno fortunato della settimana ruggente Leone! Hai infatti la possibilità di far vedere chi sei e quali siano i tuoi valori. Come Valeria Marini che metterà alla prova la sua storia d’amore con Patrick Baldassarri a Temptation Island Vip. Perché colei che si è seduta a cavalcioni su una mortadella senza neanche farsi un panino imbottito, che ha sposato uno che ha truffato Gigi D’Alessio costringendolo a cantare per i prossimi trent’anni (mortacci sua) è la prova vivente che se una ci crede ma ci crede davvero può dire di essere nata a Roma anche se ha l’accento di uno di Sant’Elia. E tu Leone credici davvero e soprattutto non fermarti davanti a nulla: come Valeria di fronte alla porta sbarrata di Pamela Prati durante un grande fratello vip che se non l’ha buttata giù con una spallata degna di Bud Spencer poco c’è mancato! Perché se Lara Michael lo apriva come una verza, la Marini il Baldassarri lo schirona come un grongo. Baci stellari

VERGINE

È giunto il momento amici ed amiche della Vergine di fare finta di niente qualunque cosa accada. Umberto Bossi è il tuo punto di riferimento. Fai calare il silenzio su qualunque accusa ti rivolgano perché tu hai una giustificazione per tutto. Potevo far andare in giro mio figlio Sirio con un naso che sembrava Amadeus? E che le multe e l’università a Renzo non gliele pago che poi me lo bullizzano? E che la casa di Gemonio non la ristrutturo che ci piove dentro? E che due diamanti in Tanzania non li compro, che lo zircone fa così parvenu? Come il Commendatore in questi 7giorni7 tu, Vergine, non vedi non senti ma soprattutto non parli. Perché a dirla tutta anche se la Lega sparisce chi se ne frega tanto Salvini sta sulle palle a tutti Bossi compreso. Ps ma non è che Di Battista ha 50 milioni di euro nel cesso del camper?

BILANCIA

Leziosa creativa elegante Bilancia! Questa settimana dimostrerai che RESILIENZA è la tua parola del cuore. Hai presente Romina Power? Lei e la sua sanagens etnica hanno battuto le pump tacco 14 della Lecciso. Le zampe di gallina contro la ceretta brasiliana, la calza a rete contro la calza graduata, la tisana al tiglio contro lo Spritz. Romina va da Las Vegas a Mosca mentre la Lecciso da Barletta a Trani. Perché se Romina sentiva nell’aria “un raggio di sole che passa e che va” l’unica cosa che ha sentito la Lecciso sono state le maledizioni in pugliese stretto di Donna Jolanda. Adesso è il tuo turno Bilancia per prenderti ciò che ti sta a cuore: perché è meglio la Romina pop del Ballo del qua qua che la Loredana latina di Si vive una volta sola (io sarei/ quella strana avventuraaa/ quella storia/ che esplode e non duraaaaa.-QUI MANDEREI LA CANZONE)

SCORPIONE

Questa settimana Scorpioni ombrosi potreste essere esposti a delle malelingue. Ma voi sapete quale sia il metodo per farvi rimbalzare tutto: lo stesso utilizzato da Federica Panicucci. Punzecchiata da alcune followers su Instagram la solare conduttrice ha risposto con la gaiezza che la contraddistingue augurando loro buone vacanze. Buon viso a cattivo gioco? Porgere l’altra guancia? Ma certo che no! La soluzione che dovrai adottare mio affascinante amico è la stessa della Fede: creare un account falso ed insultare la rea a colpi di testa di cazzo come se non ci fosse un domani. C’è anche l’opzione bambolina wodoo da infilzare tipo galletto per barbecue esoterico pre- autunnale. Ps il modello Francesco Vecchi è esaurito e sarà disponibile a partire da questa settimana.

SAGITTARIO

E’ giunto il tempo per te scalpitante Sagittario di insinuare il dubbio su quale sia il tuo pensiero. Fai come Papa Francesco: che un giorno è“accogliete i gay e i trans”; e l’altro è “no ai gay in seminario”; un giorno è “Dio ti ha creato così e ti ama” ma “se l’omosessualità si manifesta da piccoli io consiglio uno psichiatra”; un giorno “i soldi veri si fanno col lavoro perché il lavoro crea dignità” l’altro benedico Bertone e la sua ristrutturazione da 792mila euro; un giorno chiede perdono per i preti pedofili e l’altro li spedisce a Malta che tanto lì che danni vuoi che facciano che manco gli immigrati fanno sbarcare. Insomma Sagittario sii tutto e il contrario di tutto. Tanto lo sappiamo che sotto il saio da frate camaldolese hai il perizoma catarifrangente di una cubista di Ibiza.

CAPRICORNO

Capricornoooo. Molla la pezza! È finita basta ritirati è andata male è inutile insistere. Altrimenti farai la fine di Matteo Renzi che alla festa dell’unità di Ravenna (età media databile col carbone 14) sembrava Beppe Grillo in Te la do io l’Italia con battute che va bene fatte dal compagno di terza media quello brutto ma simpatico che la figa la vedrà per la prima volta a trent’anni ma da uno che ha guidato il paese come fosse la Panda del parroco del paese anche no. Insomma Capricorno questa settimana esiliati che le figure di merda sono dietro l’angolo. Perché non so se fosse più terribile il video auto celebrativo dove Renzi parla del Buonarrothi che Bonito Oliva si è rivoltato nella tomba o lui che si definisce il “Piero Angela dei poveri”. Certo. Dei poveri. Con la villa da un milione di euro. Ma bah!

ACQUARIO

Non c’è niente da fare: tu hai ragione gli altri torto. L’autocritica questa settimana non è il tuo forte. Sei il migliore e fanculo gli altri. Valentino Rossi è il tuo specchio: che no, non gliela stringe la mano a uno che lo prende a spallate. Ma andiamo in moto o stiamo pogando ad un concerto dei Prodigy ?! E poi a dire il vero la mano non gliel’ha stretta solo perché è allergico. A Marquez. E quando gli ha dato un calcio in Malesia è stato perché voleva evitare uno shock anafilattico mica buttarlo giù. Comunque che sia chiaro a tutti Acquario molto idealista e poco realista che tu sei il re indiscusso. Gli altri tacciano. O faranno la fine di un piccione iridescente sul raccordo anulare. Un manto di piume e pailletes d’ossa che neanche sotto i carri del Gay Pride.

PESCI

Questa settimana Pesci birichino puoi scegliere tra il dono dell’invisibilità e quello dell’imperturbabilità. Sei nella stessa situazione di Tiziano Ferro. Lui canta una canzone di John Lennon in un locale in Portogallo e nessuno lo riconosce (e meno male perché sembrava stessero torturando un’anatra strappandole le penne con una pinzetta per le sopracciglia). Lui posta una foto con Belen e i fan lo apostrofano con un “mi meraviglio di te che sei una persona pulita” non mettendo in dubbio la sua omosessualità ma sottolineando una improbabile scarsa igiene personale dell’argentina. Dunque tutto a posto cari Pesci. Tu donna Pesci puoi limonare il padre cinquantenne del tuo fidanzato dietro uno scoglio dopo cinque mojito e tu uomo Pesci travestirti da Greta Garbo in Mata Hari per la prossima convention di dentisti a Singapore. Non se ne accorgerà nessuno.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.