Culture

Motta sbarca in Sardegna, sul palco di Sassari per il festival Abbabula

Motta

SASSARI. Francesco Motta, Motta per chi lo segue, lo ascolta e ha voglia di scoprirlo, sarà uno dei grandi protagonisti sul palco del festival Abbabula, evento organizzato dalla cooperativa Le Ragazze Terribili giunto ormai alla sua 20^ edizione in programma dal 10 al 14 luglio negli spazi dell’aerea concerti di piazzale Segni, a Sassari. 

Il 31enne artista toscano, che lo scorso 6 aprile ha presentato al grande pubblico il suo secondo album “Vivere o Morire”, scalate le classifiche e consolidato il successo generato dall’uscita del suo primo album solista “La fine dei vent’anni”, è pronto a sbarcare in Sardegna, a Sassari, nel cuore dell’estate isolana. Lo farà con un album maturo e denso di spunti, avvolgente e travolgente, rock ed attuale. Da ascoltare e vivere sotto il palco.

Le indiscrezioni delle ultime settimane, confermate dall’annuncio della tappa sassarese del tour apparso sul sito internet ufficiale di Motta, prendono quindi forma di concreta realtà. Il concerto è fissato per il 14 luglio, le prevendite sono già disponibili presso la sede della cooperativa Le Ragazze Terribili di Sassari in via Tempio e sul circuito box office Sardegna.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.