Culture

Cagliari, a Su Tzirculu la rassegna "Jazz for the masses": musica ogni giovedì

Freak-Motel-Cagliari

CAGLIARI. L’associazione culturale “Su Tzirculu” per tutto novembre darà vita alla rassegna “Jazz For The Masses”. Ogni giovedì del mese si alterneranno band jazz emergenti e no, soprattutto nostrane, in una cornice popolare che darà ampio spazio all’improvvisazione. Ognuna delle band a fine live darà il via alla jam session, sperando possa diventare in breve tempo punto di riferimento per ascoltatori ma soprattutto per musicisti. La rassegna inizierà Giovedì 8 novembre alle 19 per concludersi alle 23. Su Tzirculu, circolo attivo dal 2014 che ha sede in Via Molise 58, sarà affiancato per la durata del progetto dalla direzione di Rubens Massidda.

Jazz-Travellers

Di seguito il calendario del primo mese di attività:

Giovedì 8 Novembre - Freak Motel

Freak Motel è un progetto di musica originale che raccoglie molteplici influenze e le converte in un sound di difficile collocazione, un misto tra post- rock esplosivo, atmosfere noise e electric jazz, nella sua forma più pura, ossia l’improvvisazione.

I membri della band sono Matteo Sedda alla tromba, Andrea Sanna al Fender Rhodes, Andrea Parodo al basso e Nicola Vacca alla batteria.

Ciascun componente del gruppo ha contribuito, tramite il proprio personale linguaggio musicale, alla creazione dei brani e alla caratterizzazione del suono.

“Ecape Room” (2018) è il primo lavoro di Freak Motel: un concept album incentrato sulla tematica dell’isolamento e dell’insularita (il progetto nasce in Sardegna), da cui la musica trae forza e ispirazione, con l’intenzione di viaggiare ed esplorare nuovi orizzonti.

All’interno di ritmiche serrate e talvolta ossessive si inseriscono, in contrasto, melodie ariose ed evocative, che sfociano in sperimentazione e ricerca dell’interplay.

Giovedì 15 Novembre - Jazz Travellers

Quello dei Jazz Travellers è un progetto nato nell'autunno del 2017, formato da cinque musicisti, colleghi al triennio jazz del Conservatorio di Cagliari, che incontratisi in ambito accademico hanno deciso di portare avanti una formazione per suonare gli standard della musica Jazz, dagli arbori ai capolavori più recenti.

Il gruppo è composto da Carla Giulia Striano alla voce, Adriano Sarais alla tromba, Fabrizio Del Rio alla chitarra, Gregorio Mureddu al contrabbasso e Francesco Oppes alla batteria.

Giovedì 22 Novembre - Ferra/Mulas/Sodgiu Trio

L'organ trio Ferra -Mulas -Sotgiu nasce con l'intenzione di proporre  composizioni originali di Massimo Ferra e Mauro Mulas e di riproporre  standard tradizionali rivisitati.

Giovedì 29 Novembre - Midnight Blue (Omaggio a Kenny Burrell)

La band si chiama Midnight Blue (omaggio a Kenny Burrell), la formazione e composta da Rubens Massidda alla chitarra, Alessandro Atzori al contrabbasso, Alessandro Angiolini al sax e Gianrico Manca alla batteria. Suoniamo prevalentemente brani presi dal disco "Midnight Blue" e alcuni tratti da altri dischi come "Bluesy Burrell" con Coleman Hawkins, "Kenny Burrell e John Coltrane" appunto con Coltrane, "Funky" quello di Gene Ammons con Kenny Burrell e anche da "Tin Tin deo" . Il risultato è un concerto di jazz con ritmi (oltre che ovviamente swing) afro, bossa e latin ed una atmosfera molto bluesy.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.