Italia e mondo

Aereo si schianta dopo il decollo a L'Avana: 105 morti, solo tre i superstiti

schianto-aereo-cuba

L'AVANA. Tragedia aerea nei cieli di Cuba, e non la prima. Un aereo di linea della compagnia low-cost messicana Dajomh, partito dalla capitale si è schiantato subito dopo il decollo, poco distante da una zona agricola. Il bilancio è disastroso: delle 108 persone a bordo (compresi membri dell'equipaggio) sono sopravvissuti solo in tre. Più di cento i morti. Una nube di fumo si è subito levata sul cielo di L'Avana: partiti i soccorsi, i vigili del fuoco si sono dati da fare per spegnere le fiamme di quello che ormai sembrava solo un relitto. Tutto intorno il disastro. Secondo quanto riportano i media cubani, all'interno del velivolo c'era anche un bambino di due anni - o forse più piccolo - e altri quattro minorenni. I passeggeri erano tutti cubani, fatta eccezione per due argentini. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.