Storie

Gli incivili dei rifiuti nel mirino dei cittadini, a Villasimius l'avvertimento: "Se ti becco..."

cartello-villasimius-rifiuti

VILLASIMIUS. Sul cartello c'è un messaggio molto chiaro: "Se ti becco ad abbandonare qualsiasi cosa ti differenzio i denti dal resto del corpo". Un avvertimento, per alcuni ironico e per altri meno, rivolto a un unico destinatario: l'incivile che lascia le buste di rifiuti per strada. La scritta è comparsa fuori dal centro abitato di Villasimius, in uno dei tanti posti "isolati" in cui i furbetti della differenziata arrivano per abbandonare l'immondizia. Negli ultimi mesi i casi sembrano essere aumentati, tanto da far pensare più volte a un'emergenza rifiuti in corso, soprattutto nel Cagliaritano. E per stanare gli incivili le amministrazioni sono ricorse a sistemi di videosorveglianza e multe salatissime. Eppure, a quanto pare, ai cittadini che invece rispettano le regole questo non basta. Per intimorire chi abbandona i rifiuti e disincentivarlo ci vuole ben altro. "I messaggi devono essere incisivi per poter attecchire sulla popolazione", scrive Farmacia Politica, l'associazione che ha pubblicato la foto del cartello. E il messaggio diventa virale, non senza polemiche.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.