Storie

Il turista inglese contro la Sardegna: "Il cibo una m...a e le persone scortesi"

pranzo-mare

CAGLIARI. "Sono stato in Sardegna per una vacanza una volta: il cibo era una m...a e gli abitanti sono le persone più scortesi che abbia mai conosciuto". L'ennesimo insulto ai sardi e all'Isola arriva (di nuovo) sui social da un turista, questa volta inglese, che racconta su Twitter la sua ultima esperienza nell'Isola. 

Un commento passato (quasi) inosservato, scritto in risposta a un articolo del giornale londinese "The Guardian", che riportava la notizia che nelle ultime ore ha fatto il giro del mondo: la coppia di turisti francesi che ha rubato 40 chili di sabbia dalla spiaggia di Chia. 

"Non sto dicendo che tutti gli italiani siano dei c..oni. Ma la mia esperienza in Sardegna è stata davvero orrenda", scrive su Twitter, "Non era una recensione per l'intera Italia. Il cibo era disgustoso, lo staff al ristorante era terribile". E anche il furto di 40 chili di sabbia per lui rimane un mistero: "Io non vorrei quella sabbia. Era sporca".

Unica tappa degna di nota nel suo "orribile viaggio" in Sardegna? Il mercato di San Benedetto: "Devo ammettere che Cagliari ha davvero un bel mercato del pesce" ha concluso il turista inglese. 

A prendere le difese dell'Isola, poco dopo, un altro utente di Twitter, australiano "per metà triestino", che ha risposto al turista insoddisfatto: "Ammettilo. Stai solo mentendo. la Sardegna è fantastica, il cibo è buonissimo e gli abitanti sono umili. Hanno visto come eri e si sono comportati di conseguenza. Sono australiano e non ho mai visto una costa così bella. Loro ce l'hanno".

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.