Storie

"L'estate in un vasetto", il clamoroso scivolone (cancellato) della Nutella

Nutella-gaffe-post

CAGLIARI. "L'estate in un vasetto". Mai campagna fu più sbagliata, tanto che dopo alcune ore di proteste e migliaia di commenti negativi è scomparsa dai social. Lo scivolone non è di un'azienda a caso. Ma della Nutella. Che su Facebook aveva lanciato un'idea per il riutilizzo dei contenitori della sua prelibatezza alla nocciola. La proposta era: riempiteli di conchiglie e altri materiali raccolti dalle spiagge di tanti colori, decorate e avrete la vostra Summer Jar. 

Apriti cielo. In Sardegna si moltiplicano le campagne contro i furti di sabbia, si pregano i turisti di lasciare tutto come lo trovano sulle spiagge, le denunce sono all'ordine del giorno (perché il prelievo di materiali è vietato dal codice della navigazione) e Nutella lancia un'idea del genere? Una cancellatura non basta, a quanto pare: "Notiamo che avete cancellato il post facendolo sparire dalle pagine che lo avevano condiviso", scrivono le guardie ambientali della Sardegna, "Ci saremmo aspettati una vostra presa di posizione in merito prima di nascondere un errore magari fatto in buona fede! Avremo preferito un post di scuse e magari lanciare il messaggio giusto che le conchiglie non si toccano e non vanno messe nei barattoli ma lasciate in natura che anche loro hanno uno scopo".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.