Storie

"Terrorista islamico, che schifo": insulti razzisti contro Harden sulla pagina Adidas

adidas-harden-commenti

CAGLIARI. "Sembra un terrorista islamico", "Si trattano bene nei centri di accoglienza". E poi ancora: "Chi ti ha fatto uscire dalla gabbia?". Sono solo alcuni delle centinaia di commenti razzisti che nelle ultime ore sono finiti sotto la foto del cestista dell'Nba James Harden, pubblicata sulla pagina Facebook di Adidas per il suo 70esimo anniversario. A scovarli sono stati gli amministratori della pagina "La giornata tipo", che hanno fatto diffuso la notizia con una selezione dei commenti tra i più deliranti - letti sotto il post della nota azienda - scatenando l'indignazione degli utenti sul web. Il giocatore degli Houston Rockets è definito, nel post incriminato, come "un terrorista islamico", un "nero di m..", una "capra", e uno "uscito dai centri d'accoglienza". La sua unica colpa? Avere la pelle scura e una folta barba (che, poi, sarebbe anche la caratteristica che lo ha reso noto a tutto il mondo come "Il barba"). Che siano stati pubblicati "solo" da alcuni utenti sui social, certo, non è una consolazione, ma piuttosto il segno di una pericolosa deriva che, a quanto sembra, si sta diffondendo nel nostro Paese. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.