Storie

"Se sbagli il rincoglionito sei tu": la Lucarelli contro il passeggero cagliaritano finito a Bari

 

 

CAGLIARI. Solo ieri Ryanair annunciava con una nota di aver intrapreso un'indagine per capire come un passeggero, partito da Pisa e diretto a Cagliari, fosse finito imbarcato su un volo per Bari (qui la notizia) per posi sfogarsi con un linguaggio che ha fatto sorridere mezza Italia. 

Oggi la polemica si riaccende: "Se sbagli il rincoglionito sei tu". È l'attacco della giornalista del Fatto quotidiano, Selvaggia Lucarelli, che con un post su Facebook ha espresso un suo parere sulla vicenda che in questi giorni sta facendo tanto discutere. "Vorrei far notare alcune cose - ha continuato la Lucarelli - a) per sbagliare gate devi aver letto male il numero di gate sullo schermo. b) per imbarcarti sul volo sbagliato NON hai letto il nome della destinazione sullo schermo al gate. c) per non accorgertene alla partenza non hai ascoltato il messaggio del personale di bordo o del pilota. d) sui treni nessuno controlla la tratta, quando sali". La giornalista però non risparmia nemmeno la compagnia di voli: "Ecco, la compagnia si interroghi sulla qualità dei suoi controlli, il signore, anzichè urlare e fare la vittima, riconosca di essere un po' coglione pure lui però". Ecco il post:

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.