Storie

È morto Grumpy Cat, il gatto più famoso di Internet re(gina) dei meme

grumpy-cat

ARIZONA. Il gatto più famoso di internet, Grumpy Cat, è morto. Anzi, in realtà è morta: si chiamava Tardar Sauce la micia  il cui muso imbronciato era diventato un simbolo per i frequentatori della rete, quindi più o meno di tutti gli abitanti del globo. Una notizia di poco conto? Insomma. Visto che le immagini della gatta sono diventate virali da quando il fratello della sua padrona Tabatha Bundesen condivise, nel 2012, la sua prima foto online. Intorno al felino si è sviluppato un giro d'affari di 100 milioni di euro. Nel 2018 i suoi padroni hanno vinto una causa da oltre 700mila euro per violazione del copyright e una sua riproduzione è comparsa al museo delle cere Madame Tussauds di San Francisco. Aveva anche un agente. L'account Instagram di Grumpy Cat ha oltre due milioni di follower. Ora è morta, a causa di un'infezione: aveva sette anni. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.