Storie

Cagliari, apre il consolato ucraino: "Grandi opportunità dai rapporti con la Sardegna"

 

 

CAGLIARI. Apre il consolato onorario ucraino a Cagliari. Presenti all'inaugurazione, in viale Regina Elena,  il ministro degli esteri ucraino, Pavlo Klimkin, e l'ambasciatore  Yevhen Perelygin, che ha spiegato: "L'interscambio commerciale e culturale con la Sardegna è in costante aumento. Noi esportiamo molti cereali, da voi compriamo petrolio e altri prodotti".

Tanta emozione anche (e sopratutto) per Anthony Grande, console onorario che oggi ha tagliato il nastro per l'inaugurazione: "Il popolo ucraino è un popolo molto buono e laborioso, simile al popolo sardo. Per questo gli oltre duemila immigrati sono perfettamente integrati in Sardegna".

Presente all'evento Ugo Cappellacci, coordinatore intergruppo amicizia Italia-Ucraina, che ha dichiarato: "È un momento molto importante. La collaborazione tra due popoli permetterà grandi passi avanti, come una crescita nel settore dell'aerospazio".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.