Storie

Fotodinamico, una barca sarda "speciale" alla regata Romax2

fotodinamico

CAGLIARI. Parteciperà alla regata Garmin Marine Roma x2 anche una barca sarda, "Fotodinamico", dell'associazione New Sardiniasail, che si occupa del recupero di minori con problemi penali. Al timone, il 6 aprile, ci saranno Simone Camba, presidente dell'associazione, e Francesco Cappelletti velista, unico italiano, che ha partecipato all'ultima edizione del Golden Globe Race.

La cerimonia si è svolta al Cantiere Navale di Ponente di Cagliari con Jessika della Polisportiva Olimpia madrina dell'evento. Una gran sorriso e tanta gioia per i componenti dell'associazione pronti alla prima prova agonistica di rilievo. La RomaX2 è una delle regate più impegnative del panorama italiano, circa 500 miglia lungo il Tirreno.

“Sarà una grande esperienza agonistica e sportiva – sottolinea il presidente Simone Camba che sarà al timone della barca-, ma anche di formazione per i ragazzi che hanno lavorato e parteciperanno alla preparazione della barca. Inoltre potranno imparare tanto da Francesco Cappelletti che dopo l'esperienza oceanica ha scelto di salire a bordo di Fotodinamico con New Sardiniasail.”.

Soddisfatto della scelta anche Francesco Cappelletti che ha conosciuto Simone Camba e New Sardiniasail all'evento "Vite da Mare”  organizzato dal coordinamento di 13 tra circoli Fiv e associazioni veliche cagliaritane che vogliono promuovere la vela in città. “Una bella emozione lavorare e collaborare con Simone ed i ragazzi in questa preparazione ad una regata che affronteremo con grande impegno”.

La partecipazione alla regata è stata resa possibile dal main sponsor Fotodinamico e dagli sponsor tecnici ovvero Raymarine, Osculati, Lombardini Marine, nel 2019 si sono associate due aziende italiane che credono nel progetto: Bamar che ha fornito soluzioni tecnologiche per l'avvolgimento delle vele e Slam che si occuperà dell'abbigliamento tecnico dell'equipaggio.

Giro 34 Lima Fotodinamico, acquistato dal mitico Cino Ricci, ha subito un refiting totale per renderla affidabile e pronta per la grande altura. La preparazione della barca sarà realizzata nella base della Lega Navale di Cagliari che da tempo sostiene New Sardiniasail. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.