Storie

Telecronista insulta la guardalinee donna: "È uno schifo, una barzelletta vederle in un campionato"

CAGLIARI. "È uno schifo vedere le donne venire a fare gli arbitri in un campionato dove le società spendono centinaia di migliaia di euro". Ha lasciato incredule migliaia di persone il commento in diretta di Sergio Vessicchio, telecronista di CanaleCinqueTv, nella presentazione di una partita del campionato d'eccellenza campano, tra Agropoli e Sant'Agnello. Il giornalista, prima del fischio d'inizio, ha insultato la guardalinee Annalisa Moccia, designata per il match, associando l'essere donna all'incapacità di poter arbitrare in un campionato di calcio. "Pregherei la regia di inquadrare l’assistente donna che è una cosa inguardabile", dice con disprezzo il cronista. "È una barzelletta della Federazione una cosa del genere". Un commento che di certo non è passato inosservato nel mondo dello sport campano (e presto anche fuori dalla regione) ed è stato subito segnalato all'ordine dei giornalisti, che avrebbe già il provvedimento disciplinare pronto per il giornalista. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.