Storie

Il commissario della Lega in Sardegna diventa "sceriffo" e fa arrestare un ladro

zoffili-salvini

ERBA. Quando ha visto un ladruncolo scappare dall'ospedale non ci ha pensato un attimo. Allertato da un'infermiera che aveva assistito al furto di un portafogli ai danni di una paziente ricoverata, Eugenio Zoffili, deputato e commissario della Lega in Sardegna, si è lanciato all'inseguimento. Il parlamentare lombardo, che si trovava al Fatebenefratelli di Erba per far visita a un parente e si era fermato per parlare con un suo amico consigliere comunale, ha così raggiunto e bloccato il "topo d'ospedale", un italiano, poi arrestato dai carabinieri. 

La notizia, riportata dal Giornale di Erba, è arrivata anche al governatore lombardo, il leghista Attilio Fontana, che ha ringraziato pubblicamente Zoffili: "Il furto è sempre un atto da condannare, ma non riesco a concepire come si possa pensare di approfittare di persone malate e indifese, per derubarle all'interno di una struttura ospedaliera". "Grazie Presidente - si è schermito il numero uno della Lega in Sardegna - dovere di cittadino e a maggior ragione di Deputato tra la gente e non sempre chiuso e incravattato nei Palazzi romani".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.