Storie

Cagliari, 9 gennaio 1985: la nevicata del secolo dal Poetto a Castello

CAGLIARI. Il 9 gennaio, per tutti i sardi e soprattutto i cagliaritani, è una data che evoca bianchi ricordi. Esattamente 34 anni fa la città del sole si svegliava insolitamente ricoperta da un candido manto di neve che in alcuni quartieri raggiunse nel corso della giornata lo spessore di 20 cm. Responsabile della nevicata del secolo e di quella che fino a oggi è la giornata più fredda da quando si registrano i dati con una temperatura media di soli 0,8°C fu un intenso impulso di aria artica risucchiato nel cuore del Mediterraneo da un profondo vortice depressionario sul Tirreno ed il contemporaneo slancio fino alla Groenlandia dell'alta pressione delle Azzorre. Tra le cause scatenanti della configurazione perfetta è assolutamente da ricordare il potente riscaldamento stratosferico verificatosi sul finire del dicembre 84' sul Polo Nord, e presentato per la prima volta in tv dal generale Andrea Baroni, che mandò letteralmente a pezzi il vortice polare.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.