Sport

La rivelazione di Mihajlovic: "Ho la leucemia, ma la sconfiggerò"

Sinisa

BOLOGNA. Sinisa Mihajlovic lascia la panchina del Bologna: "Ho la leucemia, la sconfiggerò". Lo ha detto l'allenatore serbo durante una conferenza stampa, convocata per fare chiarezza sul suo stato di salute sul quale si sono rincorse numerose voci nelle ultime ore: "Ho chiesto questa conferenza stampa e riservatezza da parte di tutti voi, perché volevo dare io per primo la notizia a tutti di quello che è successo. Purtroppo non hanno rispettato tutti la mia decisione. Mi dispiace", ha aggiunto MIhajlovic, "per vendere qualche copia in più hai rovinato un'amicizia. Ma non voglio più parlare di questo. Sono qui per dirvi che purtroppo o per fortuna abbiamo fatto alcuni esami dove sono state scoperte alcune anomalie che non c'erano 4 mesi fa. Quando siamo partiti per il ritiro abbiamo detto a tutti che avessi la febbre e la cosa più difficile era farlo credere a mia moglie. E infatti non ci credeva, anche se sono stato abbastanza bravo. Ho fatto ulteriori esami: i risultati sono che ho la leucemia. Quando me l'hanno detto ho preso una bella botta. Sono stato due giorni chiuso in camera, pensando a tutto a riflettere, a piangere. Ti passa tutta la vita davanti". La malattia è in fase acuta ma, stando a quanto rivelato dallo stesso Sinisa, è aggredibile. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.