Sport

Maran: "La Lazio è una delle squadre più difficili, serve la partita perfetta"

CAGLIARI. Rolando Maran non sarà in panchina domani alla Sardegna Arena per la partita contro la Lazio. Deve scontare un turno di squalifica a causa dell'espulsione rimediata per proteste dopo l'assegnazione del rigore al Napoli alla fine della partita del San Paolo, persa per 2-1. Ma oggi presenta il match, con un occhio al passato: "Non mi sono permesso di insultare nessuno", ha spiegato riferendosi all'episodio incriminato. Poi parole per il match: "Siamo sicuri di non aver lasciato nulla di intentato con il Napoli". 

Sul match di domani: "La Lazio è una delle primissime forze del campionato, mi stupisce vederla in quella posizione: incontriamo una squadra che ha bisogno di punti. A noi serve la partita perfetta: l'entusiasmo c'è". Torna Castro, resta fuori Ceppitelli per una infiammazione muscolare. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.