Sport

Maran ridisegna il Cagliari contro il Frosinone: "Traguardo salvezza"

maran-frosinone-vigilia-

CAGLIARI. Il Cagliari di Maran si prepara alla sfida di domani pomeriggio contro il Frosinone, carico dagli ultimi due match e con un solo obiettivo in testa: la salvezza matematica. Ma per la sfida alla Sardegna Arena non sarà facile. Il tecnico dovrà fare a meno di cinque rossoblù (gli squalificati Barella, Pellegrini e Pisacane, oltre a Cacciatore e Castro): assenze che lo costringeranno a ridisegnare la rosa del Cagliari per affrontare la squadra di Baroni.

“Ovviamente sarebbe meglio sempre avere tutti a disposizione - ha detto Maran in conferenza stampa - ma ormai abbiamo raggiunto una certa maturità, chiunque entri sa cosa deve fare. So di poter contare su ragazzi che hanno l’atteggiamento e la mentalità giusta". Determinante, secondo il tecnico rossoblù, sarà il fattore campo e la carica dei tifosi alla Sardegna Arena: "Incontriamo un avversario temibile, che in trasferta dà il meglio di sé: nel girone di ritorno ha perso solo due volte, nelle ultime sei gare fuori casa ha ottenuto 10 punti. Sta attraversando un buon periodo, concede poco; noi dovremo avere pazienza, aggredire la partita con i nostri concetti e sfruttare la carica del nostro stadio".

In testa però c'è sempre lo stesso traguardo: centrare la salvezza. "Prima pensiamo a raggiungere la salvezza - ha detto Maran - se poi successivamente ci sarà la possibilità di puntare ad altro, vorrà dire che ci saremo guadagnati questo diritto sul campo”.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.