Sport

Gol di Bonucci, il Cagliari rincorre la Juventus alla Sardegna Arena

barella-cragno-pavoletti-16-9

CAGLIARI. Da una parte un Cagliari in palla, rinfrancato dalla vittoria roboante contro il quasi retrocesso Chievo. Dall'altra una Juventus con i cerotti che deve fare a meno di Cristiano Ronaldo, come ben noto, ma anche degli infortunati recenti Spinazzola, Mandzukic e Dybala (e Perin) e dei lungodegenti Cuadrado, Khedira e Barzagli. Massimiliano Allegri non si è perso d'animo e dopo la vittoria striminzita all'Allianz Stadium con l'Empoli, si presenta oggi  (inizio alle 21) alla Sardegna Arena con ben quattro giovanissimi (oltre al nazionale Kean) di belle speranze tra i convocati: Del Favero, Nicolussi Caviglia, Kastanos e Mavididi. "Il Cagliari è una squadra che in casa si trasforma - ha avvertito l'ex tecnico rossoblù - crossano molto, lottano in un campo piccolo". Rolando Maran ritrova invece Pavoletti (dopo la squalifica che lo ha costretto a saltare la trasferta veronese), schierato in coppia con Joao Pedro, a segno contro il Chievo, e punta ancora sulla verve di Nicolò Barella, che tra Nazionale e Cagliari ha mostrato un ottimo stato di forma. In difesa cambiano i laterali che sono Srna e Lykogiannis. (foto Cagliari Calcio facebook)

IL GOL. Al 22' la Juventus sblocca il risultato. Angolo dalla sinistra, al centro dell'area Bonucci svetta tutto solo e piazza di testa all'angolo sulla destra di Cragno.

Le formazioni iniziali 

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Lykogiannis; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella; João Pedro, Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran.

JUVENTUS (3-5-2): Szczęsny; Caceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.