Sport

Cagliari, si blocca il bulgaro Despodov ma si rivede Cacciatore

despodov-16-9

CAGLIARI. Per un Cacciatore che entra un Despodov rischia invece di restare fuori. Davanti alle porte girevoli dell'affollata infermeria rossoblù c'è il solito traffico. Ad Asseminello, nel Cagliari che preparava la gara di domenica a Genova contro la Sampdoria non si è visto l'attaccante bulgaro, protagonista di un frizzante fine partita contro il Parma, che ha dovuto saltare l'allenamento a causa di una lombalgia. Despodov era in rampa di lancio per entrare nell'undici titolare e il timore è che possa invece saltare l'appuntamento di Marassi. Si ripropone così l'emergenza attacco, viste le assenze di Joao Pedro (squalificato) e Cerri, appena riscattato dalla Juventus per nove milioni di euro, ancora infortunato. Buone notizie invece per Fabrizio Cacciatore. L'ex terzino del Chievo ha svolto quasi tutta la seduta con la squadra. Lavoro personalizzato per Paolo Faragò, Filippo Romagna e Cyril Théréau. (foto Cagliari Calcio)

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.