Sport

Ambulanza in campo a Olbia: momenti di paura per il portiere Marson

OLBIA. È finita malissimo per l'Olbia la gara di serie C al Nespoli contro il Cuneo. Scaduto il tempo regolamentare, con le squadre sull'1-1 (per i galluresi gol dell'ex rossoblù Ceter) gli ospiti sono riusciti a passare in vantaggio e a chiudere la gara con un gol di Defendi in anticipo sul portiere gallurese Leonardo Marson che nell'impatto ha avuto la peggio rimanendo sul terreno di gioco privo di sensi. Si sono vissuti momenti di paura: in campo sono entrati anche i medici e perfino un'ambulanza per soccorrere il giovane estremo difensore (classe 1998, ex Palermo, Sassuolo e Milan). Trasportato d'urgenza in ospedale, Marsono ha subìto un trauma toracico e una botta a un gomito. Una prima visita ha comunque tranquillizzato squadra e tifosi.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.