Sport

Brutto scontro in campo, giocatore perde i sensi: Lecce-Ascoli rinviata

LECCE. Un bruttissimo scontro fortuito, il giocatore del Lecce Manuel Scavone che finisce a terra esanime e sbatte violentemente il capo: si sono vissuti momenti di paura allo stadio Via del Mare di Lecce all'inizio del match tra la squadra di casa e l'Ascoli. Si stava giocando da appena un minuto. Il giallorosso ha perso i sensi dopo la brutta botta nel contrasto con Beretta e si è temuto un arresto cardiaco.  Per fortuna al momento di essere caricato in ambulanza per essere trasportato in ospedale il giocatore ha riacquistato conoscenza L'arbitro, dopo aver ascoltato il parere delle due società, ha sospeso la partita. La data del recupero probabilmente sarà decisa domani.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.