Sport

La meteora del Cagliari van der Wiel litiga con l'allenatore e lascia anche il Toronto

Schermata-2019-01-24-alle-094447

CALCIO. Vi ricordate di Gregory van der Wiel? Passò leggero sui campi del Cagliari nel campionato 2017/2018. Un passato da campione, un presente da punto interrogativo e un futuro già scritto, il difensore olandese classe 1988 lasciò la Sardegna dopo pochi mesi per andare al Toronto nella massima serie canadese. Cinque partite soltanto e zero gol per lui, apprezzato dai tifosi rossoblù più per i suoi scatti su Instagram e soprattutto per la bella moglie modella che per le sue doti calcistiche. Andò via dicendo in sostanza che lui aveva una mentalità da vincente e che il Cagliari purtroppo era una piccola squadra.

È passato un anno e il copione si è ripetuto in Canada. Anche questa volta, come ha scritto lui su Instagram, è una questione di mentalità ("un po' troppo per loro, hanno deciso che non avranno più bisogno di me in questa stagione") perché "io voglio solo vincere". Nessun mea culpa: "Ero pronto a dare tutto. Purtroppo il secondo anno non arriverà mai a causa delle divergenze con lo staff tecnico". Saluti e baci a tifosi ed ex compagni. La stampa locale conferma e parla di un litigio in allenamento con il mister Greg Vanney. Buona fortuna Gregory, prima o poi troverai una squadra con la mentalità vincente come la tua.

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.