Sport

Il Cagliari è sotto con la Spal ma il coro dei tifosi non si ferma mai: il video

 

 

FERRARA. "Ale oh, ale oh, dai Casteddu, dai Casteddu facci un gol". È il venticinquesimo del primo tempo, il Cagliari è sotto di un gol con la Spal per la rete arrivata a freddo, al secondo e mezzo, dalla testa di Petagna. Ma i tifosi rossoblù in trasferta al Mazza non si fermano. Cantano, cantano in continuazione. E trascinano la squadra verso un pareggio che sembrava impossibile, soprattutto dopo il secondo gol di Antenucci nel secondo tempo. Ci hanno pensato Pavoletti e Ionita a pareggiare il conto. Anche grazie al supporto di ultrà e tifosi, accorsi a sostenere la squadra. Pubblichiamo il video dalla pagina "Sardi di Romagna" con l'audio intero e qualche "scivolone" verace, da stadio. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.