Italia e mondo

Ballottaggi: il centrodestra vola, crollo del Pd

36137270102141656830285026935029241255821312n

ROMA. Il centrodestra avanza, il centrosinistra arretra rovinosamente perdendo le storiche roccaforti rosse. È questo il quadro che si delinea all'indomani dei ballottaggi delle amministrative in 14 comuni capoluogo. Undici i nuovi sindaci di un centrodestra che si configura ormai sempre più a trazione leghista: Udine, Treviso, Catania, Vicenza, Terni, Sondrio, Viterbo, Pisa, Siena, Massa, Ragusa. Il centrosinistra viene estromesso da quello che ormai resta delle storiche zone rosse confermando solo i sindaci di Ancona e Brescia ma strappando al centrodestra Trapani, Brindisi e Teramo. Buona la prestazione del M5S che perde Ragusa ma conquista Avellino. Alle liste civiche i sindaci di Barletta, Messina, Imperia - dove Claudio Scajola batte in casa gli ex sodali di centrodestra - e Siracusa. Nei ballottaggi dei Comuni non capoluogo il Movimento si impone nella rossa Imola, a Pomezia e Acireale, il centrosinistra vince nel III Municipio di Roma e il centrodestra a Spoleto, Ivrea e Castellammare di Stabia. In forte flessione l'affluenza alle urne, ferma al 47, 61 per cento con un calo di oltre dodici punti percentuali rispetto al primo turno di due settimane fa.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.