Italia e mondo

Comunali: la Lega vola, il M5S frena e il centrosinistra arretra nelle roccaforti rosse

35026728102140558749233684831058873299238912n

ROMA. Exploit della Lega, frenata del M5S e centrosinistra in bilico nelle roccaforti rosse. Si può riassumere così la tornata elettorale che nella giornata di ieri ha coinvolto 761 Comuni d’Italia. A tre mesi dalle politiche cresce il consenso elettorale attorno al Carroccio, che trascina il centrodestra alla vittoria a Treviso e Vicenza, strappando i due centri veneti al Partito democratico. Il centrosinistra è costretto a cedere 9 dei 16 Comuni capoluogo in cui governava, consolandosi con Trapani. Gli altri Comuni dove il centrosinistra è ancora in corsa sono Brescia – dove viene riconfermato Emilio Del Bono – Sondrio, dove il ballottaggio sarà tra il candidato del centrodestra Marco Scaramellini e l’avversario del centrosinistra Nicola Giugni, Massa – dove al secondo turno si sfideranno il candidato del centrosinistra Alessandro Volpi e quello del centrodestra Francesco Persiani, Pisa – dove il confronto sarà tra il candidato del centrosinistra Andrea Serfogli e quello del centrodestra Michele Conti, Siena – dove il confronto sarà tra il sindaco uscente del Pd Bruno Valentini e lo sfidante del centrodestra Luigi De Mossi – Ancona, dove Valeria Marcinelli sfiderà l’avversario di centrodestra Stefano Tombolini e Avellino, dove il ballottaggio sarà tra Nello Pizza e il candidato M5S Michele Filannino. Ballottaggi fra centrodestra e centrosinistra a Brindisi e Teramo, mentre a Viterbo e Messina la sfida sarà rispettivamente tra centrodestra e liste civiche e centrosinistra e liste civiche.Ancora una volta il M5S non sfonda nelle amministrative e si limita ad andare al ballottaggio a Ragusa (già a guida pentastellata), Avellino, Barletta e nella roccaforte rossa Terni, dove la sfida sarà con il centrodestra. Un vero e proprio tonfo quello registrato dal Movimento nei municipi 3 e 8 di Roma. Dove entrambi i candidati M5S sono virtualmente fuori dai giochi, mentre il centrosinistra va verso una doppia vittoria. A Sutri si afferma Vittorio Sgarbi.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.