Italia e mondo

Raid turchi su postazioni kurde in vista dell'operazione militare

Turchia

ANKARA. L'esercito turco continua a schierare uomini al proprio confine sud est con la Siria, in vista di una imminente operazione militare a est del fiume Eufrate. In base a quanto riferiscono i media turchi un convoglio di 130 mezzi blindati ha raggiunto il confine di Akcakale, nella provincia di Urfa, molto vicino alla città curda di Kobane, situata pochi chilometri oltre confine. Si apprende intanto che una serie di raid di artiglieria sono stati compiuti contro le postazioni curde.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.