Italia e mondo

Renzi annuncia l'addio al Pd, Zingaretti: "Un errore"

zingaretti-renzi

ROMA. "Ci dispiace. Un errore. Ma ora pensiamo al futuro degli italiani". Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti commenta (via Twitter) l'addio di Matteo Renzi al partito democratico. Una decisione considerata da lui come un "errore", ma che l'ex presidente del Consiglio aveva definito "un bene per tutti, anche per Conte". Dopo la telefonata con il premier, la scissione ha infuocato le chat di Whatsapp dei deputati dem. Con Renzi infatti usciranno dal Pd anche una trentina di parlamentari, che daranno vita a gruppi autonomi, ma continueranno nel contempo a far parte della maggioranza. E Zingaretti guarda al futuro: "Lavoro, ambiente, imprese, scuola, investimenti. Una nuova agenda e il bisogno di ricostruire una speranza con il buon governo e un nuovo Pd". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.