Italia e mondo

Truffava donne vittime di violenza, presidente dell'associazione in manette

auto-generica-carab

RIMINI. I carabinieri di Rimini hanno arrestato (ai domiciliari) la presidente di un'associazione, finanziata con fondi pubblici,che avrebbe dovuto occuparsi delle vittime di violenza di genere.
Secondo gli inquirenti, invece, approfittava delle ospiti e per questo la procura l'ha indagata per estorsione, malversazione e truffa. Induceva le donne vittime di violenze ad avvalersi di vari servizi a pagamento estorcendo denaro e vantandosi di conoscenze che avrebbero potuto orientare i processi per ottenere l'affidamento dei figli.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.