Italia e mondo

"Diritto di voto a chi ha compiuto 14 anni": la proposta di Beppe Grillo

Beppe-Grillo-parlamentarie

ROMA. La proposta è arrivata sul suo blog, beppegrillo.it. E lui, il padre del Movimento 5 Stelle, con un tweet la rilancia: Beppe Grillo vuole l'estensione del diritto di voto fino ai sedicenni e, perché no, anche ai quattordicenni. "A 14 anni", sostiene Grillo, "un ragazzo può guidare un ciclomotore e una minicar ma non può votare. Ragazze e ragazzi già ampiamente maturi e preparati vengono tenuti fuori sulle decisioni riguardo il loro futuro. È normale?".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.